Brodo di DAD. Appunti per non farsi bollire a scuola durante e dopo l’emergenza coronavirus

Brodo di DAD
Oggi su Giap trovate un nostro intervento e una postilla di Wu Ming sulla situazione scolastica italiana.
Il nostro testo è il frutto di una raccolta di narrazioni/frammenti/estratti da assemblee che mostrano bene la situazione delirante in cui siamo. È una riflessione che esplicita e porta avanti il nostro “Decalogo con lode sulla didattica a distanza” aggiornando nuove preoccupazioni e possibili forme di resistenza rispetto ai cambiamenti che rischiano di stabilizzarsi.
La postilla di Wu Ming invece è dedicata a come gli altri paesi in Europa stanno affrontando la questione scolastica, evitando con accuratezza di seguire il modello “italiano”.
Vi invitiamo a contribuire alla discussione visto che di certo sarà molto partecipata.

Ps. In occasione della pubblicazione del testo su Giap ci è stato chiesto di esplicitare il significato del nome della nostra Rete. La spiegazione completa è qui, ma tra le motivazioni c’è il fatto che il nome è anche un “retronimo”, ossia un acronimo svelato col senno di poi, sulla base delle nostre iniziative.
Visto il periodo crediamo sia importante Battere l’Epidemia del Sistema Scolastico Autoritario.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

 

Comments links could be nofollow free.